ECO G-BLOCK Porta di accesso al cambiamento

ECO G-BLOCK, Porta di accesso al cambiamento

L’opera dal 2010 è permanente presso Palazzo Collicola a Spoleto, nella sezione “Satellite Collicola“,  a cura di Gianluca Marziani. Spoleto (PG).
Il lavoro fa parte del progetto G-BLOCK.

Dati tecnici

anno realizzazione: 2009
materiali: stampa tipografica + legno
dim. (cm): 110x230x4

Testo critico Gianluca Marziani
A SHOCK CALLED… G-BLOCK

E’ sempre più difficile aderire a nuovi progetti di giovani artisti. Spesso manca la coerenza di una visione complessa, altre volte non trovi veri contenuti dietro la bella forma, quasi sempre non percepisci il senso di un marchingegno fondante. Raramente scopri la visione olistica di un artista “nuovo del mestiere” con un focus che mescoli ideazione, struttura, visibilità capillare e precisione teorica. In tema di utili eccezioni, G-BLOCK è una felice scoperta nel panorama magmatico delle proposte recenti, un piccolo gioiello che integra la comunicazione virale alla sensorialità feticistica delle forme creative.

G-BLOCK di Germano Serafini è un progetto artistico che nasce dall’esigenza di comunicare direttamente con il pubblico, rendendolo parte attiva dell’opera. Ogni G-BLOCK è realizzato in 100 copie (cm140x100) stampate su cartoncino, ognuna delle quali è suddivisa in 100 parti per un totale di 10000 pezzi da collezionare. L’interazione con il pubblico avviene con una serie di performance nelle quali l’autore distribuisce gratuitamente un totale di 8000 pezzi (pari a 80 opere intere). Le rimanenti 20 opere intere, pari a 2000 pezzi, vengono reinterpretate dall’artista in differenti forme espressive delle quali ECO G-BLOCK, Porta di accesso al cambiamento ne è un esempio. Le distribuzioni sono finora avvenute in concomitanza di importanti eventi come la Biennale di Venezia, il Frieze Art Fair di Londra, The Road to Contemporary Art di Roma. In futuro, fino all’esaurimento dei lavori prodotti, le operazioni proseguiranno presso altri luoghi dell’arte. Le date di distribuzione e altre informazioni saranno rese note nel sito dell’autore.

Fasi di deterioramento e restauro dal 2010 al 2014.
Nel 2014 il lavoro è stato spostato dal cortile di Palazzo Collicola all’interno della struttura coperta.

Brochure presentazione ufficiale ECO G-BLOCK, Porta di accesso al cambiamento, presso Palazzo Collicola, a cura di Gianluca Marziani